Archivio

Elezioni Regionali: per un voto informato

Regionali 2010Per tutelare i nostri diritti, per votare informat*, per far rispettare la nostra dignità!

Il 28 e 29 marzo si terranno le votazioni per eleggere i candidati alle cariche di Presidente della Giunta regionale e Consigliere di 13 Regioni a Statuto ordinario: Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria.

E’ un’occasione importante per  dare il nostro voto  NON a chi intende cancellare le aperture dei predecessori, a chi finge che lesbiche, gay e trans**  non esistano o non siano discriminati MA a chi si impegna in una politica di ampliamento dei diritti e valorizzazione delle differenze.

Con il nostro voto possiamo contribuire alla costruzione di una Regione più attenta alla tutela dei nostri diritti.

Per un voto più consapevole abbiamo raccolto le dichiarazioni su tematiche LGTQI dei candidati a Presidente di Regione e i nominativi dei candidati LGT.

–>QUI<–

Rivolgiamo infine un accorato appello a tutte le persone LGBTQI affinché non deleghino la tutela della propria dignità e diritti civili a:

- singol* candidat* che abbiano espresso pensieri e/o sostenuto iniziative di contenuto omofobo e/o sessista;

a partiti o liste che:

- annoverino nelle loro fila esponenti dichiaratamente omofobi e/o sessisti o che hanno manifestato intenti implicitamente omofobi e/o sessisti

- contemplino nel loro programma politico proposte di contenuto omofobo e/o sessista

- non contemplino nel loro programma proposte a tutela della dignità e dei diritti civili delle persone LGBT.

Votiamo in maniera consapevole e ben informata.

Votiamo con determinazione per la tutela della nostra dignità e diritti civili.

Scritto da Doris, Rachele e Sarah

Lascia un comento

 

 

 

Puoi usare questi tag

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>